cerca

Vendite online: il colosso eBay condannato a 59 milioni di dollari

Sul portale venivano messe in vendita macchinette in grado di macinare le pillole di medicine legali, con i cui intrecci si realizzavano vere e proprie droghe

La notizia fa clamore, non tanto per la cifra alla quale è stata condannata eBay, ma per il fatto che sul noto portale si vendevano strumenti per confezionare droghe.

Si tratta di macchinette fai-da-te con le quali i narcotrafficanti macinavano le pillole di farmaci assolutamente legali, per poi costituire miscele stimolanti molto pericolose per la salute umana.

L’intreccio prodotto poteva essere considerato una vera e propria droga, che poi veniva rimessa sul mercato.

Il traffico è stato scoperto dalla DEA (Dipartimento Americano Antidroga), che ha avviato il procedimento sanzionatorio a carico di eBay per un valore di 59 milioni di dollari. (Fonte Il Sole24Ore)


Leggi anche i nostri editoriali

Questa news è a cura di evoluzionecommerce, il team che affianca gli imprenditori nelle vendite online. Chiedi un contatto adessoOtterrai una consulenza gratuita di 30 minuti. Potrai anche chiedere la pubblicazione gratuita di tue news, che saranno selezionate dalla nostra redazione.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *