cerca

Sviluppo del commercio elettronico delle PMI di Bolzano

La provincia ha stanziato sei milioni di euro per coprire fino al 60% i costi per la realizzazione di un e-commerce per vendere online

La provincia autonoma di Bolzano ha deciso di aiutare tutte quelle piccole e medie aziende che si vogliono attrezzare con un proprio canale di vendita online.

Il forte sviluppo del commercio elettronico, che coinvolge tutta l’Italia, ha spinto Bolzano a stanziare sei milioni di euro per aiutare il processo di digitalizzazione di tutte quelle piccole realtà commerciali con meno di cinque dipendenti.

I finanziamenti sono a fondo perduto e vanno da un minimo di 2.000 euro a un massimo di 10.000 euro. Sono destinati a coprire fino al 60% i costi di realizzazione di un nuovo e-commerce e di altri costi dedicati al suo sviluppo.

Si tratta di un ulteriore segnale molto forte su quanto il canale di vendita online sia strategico e necessario anche per le aziende più in difficoltà.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono a dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.