cerca

Siti e-commerce affidabili: in Francia Google cancella Wish

Il provvedimento è stato imposto dal Governo francese per la pericolosità di numerosi articoli in vendita

Il marketplace Wish, molto utilizzato dai consumatori francesi, è stato temporaneamente cancellato dalle ricerche su diversi motori di ricerca transalpini, tra cui Google e Bing.

L’iniziativa è stata imposta dallo stesso Governo di Parigi, che ha riscontrato numerose violazioni sulla vendita di prodotti, che risultano pericolosi o non conformi alle normative.

In particolare si tratta di giocattoli, elettrodomestici e articoli di bigiotteria.

Wish è una piattaforma che raccoglie circa 100 milioni di clienti in tutto il mondo ed è specializzata per i prezzi bassissimi con cui vende i prodotti dei suoi fornitori.

Per ogni segnalazione di prodotti pericolosi o non conformi, Wish si è impegnata a ritirarli dal mercato entro 24 ore. Tuttavia la segnalazione avviene dopo che quello stesso prodotto è già stato venduto in centinaia di esemplari.

Anche in Francia è in atto una campagna, affinché i consumatori si convincano sempre di più che, per la propria sicurezza, è meglio acquistare online da e-commerce dei singoli produttori o distributori, piuttosto che su quei marketplace che vantano prezzi eccessivamente vantaggiosi.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare la nostra redazione.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.