cerca

Postalmarket assume 50 addetti per il suo e-commerce

Il popolare catalogo cartaceo sposa pienamente il concetto di multicanalità per fare fronte alle esigenze del mercato

Postalmarket, il primo grande magazzino italiano della moda, fondato nel 1959 da Anna Bonomi Bolchini, dallo scorso anno ha replicato anche online il suo popolare catalogo cartaceo.

Nel mese di ottobre è stata pubblicata la prima edizione, totalmente rinnovata, mentre la seconda sarà in edicola per il prossimo mese di aprile.

Per dare vita al suo negozio online, l’azienda di Villorba (in provincia di Treviso) sta assumendo 30 giovani figure specializzate in e-commerce ed altre venti assunzioni sono previste nei prossimi mesi.

La selezione prevede che almeno il 90% dei nuovi assunti, di età inferiore ai 30 anni, sia composta da figure femminili.

L’esperienza di Postalmarket e il rilancio del suo catalogo, anche online, sta a confermare la tendenza di grandi e piccoli brand ad affiancare l’e-commerce alla attività di vendita tradizionale.

Non si tratta dunque di un mercato che va a sostituire il precedente, ma un nuovo e produttivo sistema di multicanalità, utilizzato sia nel b2b che nel b2c.

Oggi appare indispensabile che i due sistemi viaggino parallelamente per soddisfare pienamente la richiesta di vecchi e nuovi clienti.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.