cerca

Omnicanalità: il negozio fisico spinge le vendite sugli ecommerce

L’apertura di un’insegna su strada favorisce anche il commercio online locale, aumentando persino la consistenza del carrello medio

Una interessante indagine di ICSC, centro internazionale per la ricerca e lo sviluppo, mostra che l’apertura di un negozio fisico favorisce le vendite online locali per il medesimo esercizio.

Il dato rilevato ci dice che, quando esiste un’insegna su strada appartenente al titolare di un ecommerce, le vendite sul web aumentano del 37%. Al contrario la chiusura dell’insegna porta a una diminuzione delle vendite online pari al 11,6%, con picchi al -32% per gli store dedicati alla casa.

L’esistenza di negozi fisici, inoltre, favorisce l’aumento dello scontrino medio online, che ne beneficia per un +10,6%.

La presenza omnicanale di un’attività commerciale, dunque, crea beneficio reciproco anche nel complicato mondo del retail. (Fonte Engage)


Leggi anche i nostri editoriali

Questa news è a cura di evoluzionecommerce, il team che affianca gli imprenditori nelle vendite online. Chiedi un contatto adessoOtterrai una consulenza gratuita di 30 minuti. Potrai anche chiedere la pubblicazione gratuita di tue news, che saranno selezionate dalla nostra redazione.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *