cerca

A Firenze la movida si trasferisce online

Sul proprio e-commerce, lo storico bar Red Garter offre un kit con gli ingredienti e le istruzioni per un coktail da asporto di successo.

Sembra inutile dire che la città di Firenze, con la sua storicità e le sue tradizioni, dovrebbe essere una delle zone di minor penetrazione dell’innovazione digitale.

Al contrario, grazie anche ai fondi messi a disposizione dalla locale Camera di Commercio, gli imprenditori fiorentini figurano tra i più fantasiosi per cogliere l’opportunità che offre internet ad implementare il lavoro e i fatturati.

Lo scrive oggi il quotidiano toscano La Nazione, facente parte del gruppo QN, che sottolinea la vivacità della città nel promuovere nuove forme di sviluppo e di mercato.

In particolare, si fa riferimento ad uno dei bar-pub storici fiorentini, il Red Garter, dal 1962 punto d’incontro per colazioni e aperitivi, oggi presente non solo a Firenze ma anche in Spagna e più precisamente a Barcellona.

Red Garter si è inventato una sorta di movida casalinga, dove l’aperitivo viene offerto non più al banco ma tramite l’e-commerce aziendale.

Chi si collega al sito di Red Garter, difatti, può ordinare l’aperitivo online e poi andarlo a ritirare presso il negozio. Troverà ad attenderlo una confezione contenente tutti gli ingredienti per creare un cocktail di successo, gli stuzzichini del caso e anche una buona dose di ghiaccio.

Allegate, ovviamente, ci sono le istruzioni per l’uso.

Molti fiorentini stanno sfruttando questo genere di offerta, sia per l’originalità della proposta, sia perché in questo modo ci si sente un po’ anfitrioni e un po’ barman d’eccezione.

La bella figura con amici e parenti è assicurata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *