cerca

Metaverso Facebook: i costi e gli utenti della sperimentazione

Sono già 300.000 le persone pronte a navigare e comprare nel nuovo mondo del commercio virtuale, ma per il momento i costi sono ancora troppo elevati

Il Magazine di evoluzionecommerce aveva già dedicato diversi articoli alla nuova piattaforma di Mark Zuckerberg, anticipandone i contenuti e il funzionamento.

In una news del 9 marzo scorso, si parlava del nuovo mondo di Forever 21, dentro cui è prevista la possibilità di acquistare online, mediante appositi occhiali che rappresentano una realtà virtuale.

Oggi, l’agenzia ANSA pubblica la notizia che il Metaverso, questo è il nome con cui si identifica il social Facebook del futuro, ha avviato la sperimentazione delle vendite online negli USA e in Canada, dove esiste già un pubblico di circa 300.000 utenti pronti a navigare.

Allo stato attuale, una qualsiasi azienda può essere presente sul Metaverso, sviluppando in proprio il nuovo negozio.

Aldilà del costo vivo di realizzazione, che non è inferiore ai 150.000 dollari, la piattaforma guadagna solo in percentuale sulle vendite. Trattiene il 25% sul 70% dello scontrino e destina l’ulteriore 30% per il pagamento delle tasse sul singolo acquisto.

Verranno tempi migliori per aderire.

Per il momento continuiamo a concentrarci sulle vendite tramite gli commerce più tradizionali, di proprietà delle singole aziende.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *