cerca

È il consulente e-commerce chi spinge al massimo le vendite online

Un e-commerce può essere un’ottima fonte di ricchezza, purché si utilizzino correttamente gli strumenti che servono per farlo andare a gonfie vele.

Quella degli e-commerce che non funzionano è una leggenda da sfatare e confermare nel contempo.

Difatti, un e-commerce può essere un’ottima fonte di ricchezza, purché se ne abbia una profonda conoscenza e si utilizzino correttamente tutti gli strumenti che servono per farlo andare a gonfie vele.

Mi spiego meglio.

Sono molti i professionisti, le aziende e i commercianti che hanno aperto un e-commerce e che, dopo averci speso tempo e denaro, lo chiudono disillusi da introiti che non sono mai arrivati o sono stati di parziale consistenza.

Sono anche molti quelli che credono che il loro e-commerce funzioni a meraviglia, solo perché con le vendite online riescono a fatturare qualche migliaio di euro in più all’anno. Il che non significa avere ottenuto il massimo dei profitti.

Questa “pillola” di evoluzionecommerce oggi affronta proprio il tema della necessità imprescindibile di essere affiancato da un consulente specializzato in e-commerce, se si vuole vendere online con pieno successo.

Soldi non guadagnati sono soldi persi: qualche vacanza in meno, meno capricci da potere soddisfare, minore capacità di nuovi investimenti.

Parto da un esempio molto semplice.

Se vai in palestra per fare un po’ di movimento, tonificare il tuo aspetto fisico, sentirti più in salute hai la necessità di un personal trainer che segua i tuoi primi esercizi e ti compili una scheda tecnico-atletica personalizzata.

Ti dirà come progredire nel raggiungimento dei risultati che ti vuoi prefiggere. Il semplice benessere naturale o la conquista del titolo mondiale di body building.

In entrambi i casi, se pensi di potere rinunciare alla figura del personal trainer, eseguirai esercizi con una postura errata, con un carico di pesi eccessivo oppure ininfluente per la tua corporatura.

L’effetto, banalizzando un po’, sarà quello di procurarti danni articolari e muscolari. Ti farà male la schiena e di conseguenza avrai gettato al vento la tua quota di iscrizione.

Per un e-commerce è esattamente la stessa cosa. Ha bisogno del suo personal trainer.

Ogni negozio online va personalizzato e finalizzato alla vendita in ogni suo passaggio, immagine, descrizione, ricerca e fidelizzazione del cliente.

Un e-commerce deve essere costruito sapientemente per ciò che lo caratterizza, per affrontare e vincere la concorrenza, per progredire nell’entità dei guadagni, per non disperdere energie finanziarie.

Anzi perché produca sempre maggiore ricchezza.

Se qualcuno pensa che vendere online sia come vendere con i metodi più tradizionali, fa un errore grossolano.

Possedere e gestire un e-commerce è un’attività vera e propria. Con i pro e i contro differenti da qualsiasi altra attività di vendita.

Per questo, benché molti si improvvisino proprietari di e-commerce, anche la vendita online ha la necessità di un consulente esperto, che da tanti anni navighi tra le agitate acque dei negozi virtuali (come si chiamavano una volta) e che sappia tenere il timone sempre a dritta.

Come esempio ti porto il nostro stesso percorso.

evoluzionecommerce ha dato vita a evoluzionecommerce dopo decenni di lavoro in questo settore, quando ancora internet non esisteva e si vendeva online attraverso il Videotel. Parliamo della preistoria, cioè della fine degli Anni ‘80.

Ne abbiamo vissuto le trasformazioni, girando le migliori università del mondo (Sorbonne a Parigi, Université du Québec a Montréal, Politecnico a Milano) per migliorare le nostre conoscenze e imparare da chi ne sapeva di più di noi.

Tutt’oggi continuiamo a studiare per arricchire le nostre conoscenze di nuovi metodi, strategie e soluzioni, già sperimentati in USA e in altri Paesi Europei.

Ne portiamo i frutti qui in Italia.

Per alcuni clienti evoluzionecommerce ha aumentato il fatturato del 150% in soli 12 mesi di lavoro. Presto ti illustrerò la loro case history.

L’intervento del consulente e-commerce è, dunque, necessario e fondamentale già prima di costruire il negozio online, durante la sua gestione e in fase di consuntivo dei risultati raggiunti.

Capisco che qualcuno si spaventi quando si parla di consulenza, perché immediatamente la mente corre agli eventuali costi da sostenere. Se un consulente è bravo, produce denaro, quindi costa.

Tuttavia, il costo di un consulente non deve essere disgiunto dal costo che si prevede per la costruzione di un e-commerce, dal suo posizionamento, da una analisi preventiva del prodotto e del mercato, dalle strategie necessarie per vincere la concorrenza.

L’intervento del consulente e-commerce deve essere a 360 gradi.

A volte, se l’e-commerce esiste già, non è neppure necessario ricostruirlo daccapo. Spesso è sufficiente apporre qualche modifica e cambiare rotta di approccio ai sistemi di vendita.

I risultati si vedono anche in tempi piuttosto ristretti.

La vera difficoltà è che sono molti coloro che si improvvisano come esperti di e-commerce, quindi trovare un bravo consulente in questo settore è piuttosto raro. Ma se lo si trova è una grande fortuna.

Un bravo imprenditore sa di non potere essere un tuttologo e, quindi, di dovere necessariamente fare riferimento a figure professionali qualificate: dalla segretaria, al tecnico di macchina, al commercialista. Per le vendite online ci vuole anche il consulente e-commerce.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

4 risposte a “È il consulente e-commerce chi spinge al massimo le vendite online”

  1. Silvia ha detto:

    Buongiorno mi sono imbattuta nel vostro sito e sarei interessata a tutti gli strumenti utili per aumentare le vendite del mio gia ben avviato ecommerce (segue indirizzo).
    spero di sentirvi presto
    Silvia

    • Lorenzo ha detto:

      Silvia, grazie per averci scritto e, soprattutto, per avere apprezzato il nostro articolo. Ti contatteremo al più presto.

  2. Nico ha detto:

    Buonasera sono Nico mia figlia a appena aperto una ditta individuale per vendite online abbiamo trovato molto interessante la vostra presentazione e avremmo bisogno di un parere su come strutturare al meglio l’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *