cerca

E-commerce nel 2022: aumentano le PMI che vendono online

Il quotidiano La Repubblica rende noto che, rispetto al 2021, è in crescita del 10% il numero delle aziende che hanno aperto un loro canale di vendita su Internet

Il quotidiano La Repubblica riporta oggi un articolo con cui pubblica alcuni dati di una indagine di UPS, spedizioniere americano, in collaborazione con Confartigianato Imprese.

Secondo questa indagine, in Italia le PMI che hanno un loro canale di vendita online sono passate dal 47% del 2021 al 57% di quest’anno (+10%).

Tra le rimanenti aziende che ancora non hanno avviato un proprio e-commerce, il 27% degli intervistati ha dichiarato di non averlo ancora fatto in quanto ignora quali possano essere i vantaggi.

Un dato curioso che emerge è che il 63% delle imprese dotate di un negozio online è condotto da manager al femminile.

Infine, le motivazioni che spingono le aziende ad affiancare un canale di vendita online al canale tradizionale sono quelle della crescita e il timore di un mercato, quello tradizionale appunto, che sembra sempre meno remunerativo.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.