cerca

E-commerce negli USA: a quota 1.000 miliardi per il 2022

Si tratta del comparto che ottiene i migliori risultati nonostante l’attuale periodo inflativo. Anche in Europa e in Italia continua l’incessante crescita in doppia cifra

Il principale fornitore di e-commerce al mondo, Edge by Ascential, ha effettuato una ricerca dalla quale traspare che, fino al 2026, la migliore spinta antinflativa negli Stati Uniti deriverà dal mondo delle vendite online.

In particolare lo studio di Edge by Ascential, che ha contribuito a lanciare sul web oltre 600 nuovi brand, valuta che il fatturato e-commerce chiuderà il 2022 con un valore complessivo di oltre 1.000 miliardi di dollari. Ovviamente ci si riferisce al solo mercato americano.

La crescita è progressiva e inarrestabile. Difatti, nel 2020 il fatturato era stato di 787 miliardi, mentre nel 2021 è salito a 907,7 miliardi, quindi con un incremento del 15,2%.

Anche in Europa, e più sinteticamente in Italia, l’e-commerce continua la sua crescita in doppia cifra con proiezioni evolutive di grande vantaggio anche nei prossimi anni.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.