cerca

E-commerce industry: due miliardari alla conquista dell’India

Nel Paese asiatico è nata una collaborazione tra Jio e Whatsapp per la gestione delle vendite online mediante telefonino nel settore dei prodotti alimentari

Mukesh Ambani, patrimonio aziendale di 104 miliardi di dollari, è il secondo uomo più ricco dell’India, come appare nell’ultima classifica di Forbes. Il magnate asiatico ha previsto investimenti pari a 25 miliardi di dollari per rilanciare l’e-commerce nel suo Paese.

Al suo fianco, in questa impresa, appare il suo socio in affari (e proprietario di Facebook) Mark Zuckerberg, patrimonio netto di 57,7 miliardi di dollari.

L’accordo prevede che dal prossimo anno la popolazione indiana possa acquistare cibo online, utilizzando la messaggistica di whatsapp, grazie ad una applicazione che lo stesso Ambani avrebbe già realizzato nei suoi laboratori informatici.

I due multi miliardari hanno dichiarato di volere portare l’India ad essere il primo Paese al mondo per fatturati su Internet.

Molte aziende locali hanno già aderito al progetto, collegando alla nuova piattaforma i propri e-commerce privati.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono a dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.