cerca

E-commerce in Italia: nel 2022 ci si avvicina alla parità di genere

Il pubblico femminile copre il 41,7% del mercato nazionale, con un forte incremento rispetto al periodo pre-pandemia e grande interesse per gli elettrodomestici

Un’inchiesta pubblicata nei giorni scorsi da Idealo, la più prestigiosa società europea per la comparazione dei prezzi, rende noto che l’Italia è il Paese dove gli acquisti online da parte del genere femminile è cresciuto maggiormente negli ultimi due anni.

Si tratta principalmente di un pubblico di età tra i 18 e i 24 anni, e in generale la percentuale delle donne che utilizzano gli e-commerce per i propri acquisti si avvicina molto a quella degli uomini.

Parliamo del 41,7% di tutto il mercato online, con un incremento del 29,1% rispetto ai dati rilevati nel 2019.

Leader europea degli acquisti al femminile su Internet è la Spagna, con il 51,2%, seguita da Germania, Francia e Regno Unito.

Lo strumento più utilizzato dalle donne per comprare online risulta essere lo smartphone su e-commerce predisposti per una navigazione mobile-first.

Gli acquisti più frequenti sono nelle seguenti categorie: grandi elettrodomestici, cellulari, scarpe, profumi, abbigliamento, televisori.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.