cerca

E-commerce al femminile: bruciati 100 milioni in sole 24 ore

Oltre 5.000 domande per accedere ai fondi del MISE, in un solo giorno, hanno azzerato la disponibilità del bando. In arrivo nuovi finanziamenti

Il MISE, Ministero per lo Sviluppo Economico, ha messo a disposizione 100 milioni di euro per finanziamenti a fondo perduto a favore di neonate imprese condotte al femminile o con una larga presenza di donne nell’assetto aziendale.

In sole 24 ore sono giunte al ministero oltre 5.000 domande per usufruire dei fondi, superando così ampiamente la quota globale disponibile.

Conditio-sine-qua-non era che le imprese avessero una forte propensione verso il digitale, comprendendo dunque anche le vendite via Internet.

Attualmente, grazie al PNRR, si rendono disponibili ulteriori 100 milioni per le aziende al femminile che siano state costituite da più di 12 mesi.

I finanziamenti sono in parte a fondo perduto e in parte con il credito agevolato. Un’occasione che rimane aperta, dunque, per presentare nuovi progetti di e-commerce.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.