cerca

Commercio online dei regali di Natale poco graditi a chi li riceve

Una gran parte degli oggetti ricevuti e considerati inutili viene messa nuovamente in vendita sui siti di seconda mano per essere così riciclati

Quante volte abbiamo immaginato di avere fatto la scelta giusta per i regali di Natale? Eppure molto spesso siamo andati a regalare qualcosa di inutile e, addirittura, di poco gradito.

Una recente indagine di Wallapop, noto portale di prodotti di seconda mano, afferma che il 40% degli italiani che riceve regali del tutto inutili, li mette poi sul sito per rivenderli online.

Tra gli oggetti più riciclati appaiono quelli per la casa e i prodotti di abbigliamento, mentre il pubblico più interessato a questo genere di commercio ha un’eta compresa tra i 25 e i 55 anni.

Tuttavia, dal punto di vista degli acquisti in pole position si collocano i libri, seguiti dai piccoli elettrodomestici e dagli smartphone. (Fonte ANSA)


Leggi anche i nostri editoriali

Questa news è a cura di evoluzionecommerce, il team che affianca gli imprenditori nelle vendite online. Chiedi un contatto adessoOtterrai una consulenza gratuita di 30 minuti. Potrai anche chiedere la pubblicazione gratuita di tue news, che saranno selezionate dalla nostra redazione.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *