cerca

Buy-now-pay-later: il 12% degli italiani compra a rate online

Per sostenere la crescente richiesta del mercato nostrano, l’istituto svedese Klarna ha aperto a Milano i suoi nuovi uffici italiani con 191 dipendenti

In altre pagine del Magazine di evoluzionecommerce abbiamo pubblicato alcuni articoli che riguardano il sistema “compro ora pago dopo” nel settore degli acquisti online.

Esistono diversi istituti di credito che consentono la rateizzazione delle transazioni da e-commerce, primi fra tutti l’italiano Scalapay e lo svedese Klarna.

Proprio quest’ultimo, precursore del Bnpl, acronimo di buy-now-pay-later, ha aperto a Milano i suoi nuovi uffici italiani, in cui sono già impiegati 191 addetti.

Infatti, il fenomeno del Bnpl sta esplodendo anche nel nostro Paese dove, a detta di Klarna, già il 12% degli acquirenti online utilizza il pagamento rateizzato, per un totale del 3% degli incassi da e-commerce.

In ogni caso, Bnpl consente alle aziende venditrici di incassare subito il corrispettivo delle vendite, pur retrocedendo una provvigione all’Istituto.

In tutto il mondo Bnpl sembra essere una formula di successo per incrementare le vendite da e-commerce.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.