cerca

Boom di negozi online in Sicilia anche con pagamenti in nero

Gli ecommerce dell’isola salgono vorticosamente di numero, ma ci sono anche molti privati che si sono inventati un business extra tasse

Nel 2006, in Sicilia, i negozi appartenenti ad aziende che volevano vendere sul web erano soltanto 140. Alla fine del 2023 se ne contano 2.264.

Il boom è dovuto non soltanto ad aziende e commercianti che hanno deciso di aprire un proprio canale di vendita su Internet, ma anche a molteplici privati che mirano ad affari extra tasse.

È il caso di una studentessa palermitana che, dopo avere aperto un suo negozio di abbigliamento online, invita le sue amiche a concludere transazioni offline, quindi non tracciabili.

Nella fattispecie, la ragazza non ha un proprio negozio fisico, ma dichiara di acquistare presso grossisti a prezzi super scontati. (Fonte La Repubblica)

Attenzione: l’immagine che pubblichiamo è di repertorio.

Leggi anche i nostri editoriali

Questa news è a cura di evoluzionecommerce, il team che affianca gli imprenditori nelle vendite online. Chiedi un contatto adessoOtterrai una consulenza gratuita di 30 minuti. Potrai anche chiedere la pubblicazione gratuita di tue news, che saranno selezionate dalla nostra redazione.

"Quanti tuoi clienti comprano online?"

Questa la domanda a cui molte aziende devono dare risposta.

Scopri di più sul "Focus del mese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *