cerca

Aprire un e-commerce in Italia: salgono gli investitori stranieri

La forte e continua crescita del numero dei negozi online aperti recentemente nel nostro Paese attira l’attenzione di chi vuole avviare un proprio business qui da noi

Secondo i dati pubblicati da Semrush, piattaforma specializzata nella gestione della visibilità digitale, sono in forte aumento le ricerche sul web di investitori stranieri che vogliono aprire un e-commerce in Italia.

Rispetto al 2021 si registra un incremento delle ricerche pari a un +400% sull’onda di due frasi a coda lunga che sono:

  • starting a business in Italy as an american
  • how to start a small business in Italy

In effetti, il nostro Paese sta velocemente recuperando una posizione di preminenza per quanto riguarda le vendite online in Europa, nonostante i nostri imprenditori siano stati più lenti nei processi di digitalizzazione del commercio, rispetto a quelli spagnoli, francesi e tedeschi.

La crescita del numero degli e-commerce in Italia (+14% nel precedente semestre) è in netta controtendenza rispetto all’apertura di altre attività, che fanno registrare un calo del 8,6% (dati ISTAT)

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.