cerca

Aprire un e-commerce: c’è un’estate per ragionare

Secondo il portale “Uomo & Manager” il periodo di sosta dalle attività quotidiane aiuta a condividere l’attacco al mercato su Internet con nuovi o vecchi negozi online

L’ultima analisi dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, conferma che nel 2022 il valore dell’e-commerce in Italia supererà i 45,9 miliardi di euro. In particolare il fatturato sui prodotti venduti si attesterà a fine anno oltre quota 34 miliardi (+ 10% rispetto al 2021), mentre il valore dei servizi sarà di euro 11,9 miliardi (+28% rispetto al 2021).

Per questo motivo il portale Uomo & Manager pubblica oggi un articolo con il quale invita le aziende ad utilizzare il periodo estivo per confrontarsi con chi è specializzato nel fare proliferare le vendite online, al fine di elaborare un piano di attacco congruo per conquistare il mercato del web.

Normalmente, chi si occupa di affiancare le aziende per vendere online non chiude nel mese di agosto, così da aiutare le imprese a redigere piani business di lancio di nuovi e-commerce o di rilancio di quelli già presenti.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.