cerca

Abbigliamento per bambini: nuovo record della spagnola Boboli

I risultati dell’ultimo semestre stanno ad indicare come sia utile impostare una strategia di vendita online che si orienti verso una nicchia di mercato ben definita

Come già pubblicato nella news di ieri, il settore dell’abbigliamento sta ottenendo grande successo nelle vendite online del 2022.

A conferma di quanto già scritto, giungono oggi le dichiarazioni di Monica Algas, amministratrice delegata di Boboli, il celebre marchio spagnolo dedicato alla moda per l’infanzia.

Il suo e-commerce, presente anche in Italia, ha superato ogni record di vendita nel primo semestre contabile di quest’anno, che per Boboli va da ottobre 2021 a tutto marzo 2022.

Rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, le vendite online sono aumentate del 17% con un fatturato globale che supera i 24 milioni di euro. La previsione è di raggiungere entro l’anno i 44,5 milioni.

Il successo di Boboli sembra dovuto alla forte spinta del comparto in generale, ma soprattutto al fatto di dedicarsi ad una nicchia di utenti, che è quella delle giovani mamme.

Il valore del posizionamento verso una nicchia di pubblico ben definita è stato più volte affrontato anche dal nostro Magazine.

Per ulteriori informazioni su quanto esposto o su altre problematiche relative agli e-commerce contatta la nostra redazione. Ti risponderemo nell'arco di poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.