cerca

Vendere su Amazon favorisce il suo nuovo attacco alle PMI

La prossima apertura di un supermarket dedicato all’abbigliamento è il segno di come il colosso americano miri a diventare l’unico negozio al mondo

Più volte il nostro Magazine si è espresso con argomentazioni che tendono a sconsigliare le imprese italiane ad affidarsi ad Amazon per le vendite online dei propri prodotti.

Il nostro parere è consolidato da una lunga esperienza nel mondo degli e-commerce, che ci fa constatare quanto sia pericolosa questa strategia per il futuro e la stessa sopravvivenza di un'azienda.

Amazon persegue l'idea originale e dichiarata del suo fondatore, Jeff Bezos, che è quella di diventare l'unico negozio al mondo, padroneggiando sui piccoli e medi produttori, fino ad arrivare ai grandi brand.

Su questa linea si colloca anche l'ultimo attacco di Amazon alla imprenditoria privata, che prevede l'apertura del suo primo supermarket fisico, interamente dedicato al settore dell'abbigliamento.

Ecco come funziona e perché è un grave, ulteriore segnale di attenzione che è bene non sottovalutare. Per ogni tipo di attività.

Continua >>

Cogli le opportunità
Abbonati GRATIS al Magazine

Resta sempre un passo avanti con la vendita online e ricevi i migliori articoli ogni settimana. L'iscrizione è gratuita e puoi cancellarti con 1 clic.

#ecommerce — Aggiornamenti rapidi dai social network

Walmart: da online al tuo frigorifero

Il servizio #ecommerce InHome Grocery di Walmart punta a raggiungere 30 milioni di famiglie americane entro la fine del 2022.

GoPuff valutata $40B

Visto il successo del suo #ecommerce la valutazione del supermercato GoPuff tocca i 40 miliardi di dollari. Si quoterà in Borsa a metà del 2022.

$73.5M per un marchio di occhiali

Pair Eyewear sul suo #ecommerce vende occhiali personalizzabili e stili intercambiabili. L’idea ha attratto ben 73.5 milioni di investimento.